Privacy Policy Cookie Policy Le Mura Estensi – ChimicaOne

Le Mura Estensi

Un patrimonio dell’Unesco

Le Mura Estensi rappresentano una bellezza per i ferraresi, un luogo particolare da visitare, per tutti un patrimonio dell’Unesco (1995,1999).

Le Mura di Ferrara sono tra le meglio conservate in Italia e rappresentano un grande valore, non solo sul piano storico.

Attualmente cingono la città per circa 9 km, mentre originariamente si estendevano per circa 13 km.

Edificate in centinaia di anni durante il medioevo ed il rinascimento, avevano una funzione di protezione della città. Nella costruzione sono state seguite diverse tecniche architettoniche, sapientemente inserite nel percorso murario: i baluardi, i bastioni, i torrioni, il terrapieno ed il vallo. E’ l’insieme armonioso che conferisce la bellezza alle Mura Estensi.

Il terrapieno fu arricchito di alberi ad alto fusto; la funzione era duplice.

In tempo di guerra le fronde potevano ostacolare il tiro degli assalitori, mentre le radici offrivano stabilità ai bastioni.

In epoca di pace gli stessi alberi costituivano un parco che, così come ai giorni nostri, regala sollievo nelle assolate giornate estive, abbelliscono il contesto murario, un polmone verde a cui si fatica rinunciare, una soluzione sostenibile in un elegante equilibrio con la città.

Oggi troviamo prati, rigogliosi alberi e zone con una fitta vegetazione che creano una cornice al bel quadro che è la città di Ferrara.

Camminare, correre, fare attività sportiva sulle Mura della città, in qualsiasi ora del giorno, per i ferraresi è quasi una regola, uno stile di vita.

Andando sulle Mura Estense difficilmente ci si sente soli, è probabilmente il monumento più frequentato della città.

Le Mura Estensi e qualche fotografia

All’esterno delle Mura Estensi, lungo tutto il perimetro, corre una pista ciclabile e pedonale che ti fa osservare ed ammirare scorci, angoli e dettagli di questo importante monumento cittadino.

Con amici vado spesso a camminare e fare attività sportiva, talvolta ho portato con me la macchina fotografica.

Come tanti, anch’io mi sono fatto rapire dall’armonia, dai colori e dalla natura che arricchisce e aggiunge bellezza a questo maestoso monumento.

Si riportano alcune fotografie scattate nel periodo che va dal 2010 al 2021, nelle varie stagioni.

Non rappresentano totalmente le Mura della città, ma la parte che più ho frequentato.

Inverno

Primavera

Estate

Autunno

Per saperne di più

  • Comune di Ferrara, https://servizi.comune.fe.it/
  • Istituto di Storia Contemporanea di Ferrara, http://www.isco-ferrara.com/
  • Mura Estensi, https://servizi.comune.fe.it/
  • Wikipedia, https://it.wikipedia.org/
  • Museo Ferrara, http://www.museoferrara.it/

Bibliografia

[1] Wikipedia, Le mura di Ferrara

[2] Comune di Ferrara, Mura Estensi

[3] Istituto di Storia Contemporanea di Ferrara, Le mura Estensi

[4] Museo Ferrara, La città di Giorgio Bassani

Foto realizzate dall’Autore

Aggiornamento del 16 aprile 2021

Autore Marco Morelli